I libri di Marzo
Letture del mese,  Maratona di Libri

I libri di Marzo 2021

Ci siamo lasciati le feste pasquali alle spalle ed Aprile è già iniziato da alcuni giorni, quindi possiamo dirlo: è tornata la nostra rubrica delle letture del mese!
Pronti per scoprire di più sui libri di Marzo che ho terminato?
Si parte 🙂

L’arminuta
di Donatella Di Pietrantonio

L'arminuta

Vincitore del Premio Campiello nel 2017 e del Premio Napoli, il romanzo racconta la storia della protagonista, una bambina che arriva davanti alla porta della sua nuova casa con una valigia in mano e tante domande.
Incontra per la prima volta sua madre, sua sorella Adriana e i suoi numerosi fratelli, ma la sua famiglia è sempre stata un’altra.
Per L’Arminuta, “la ritornata”, quello sarà l’inizio di una vita completamente diversa.

Per leggere un estratto del libro o acquistarlo, vi lascio il mio link affiliato Amazon cliccando QUI

Appunti per me stessa
di Emilie Pine

Appunti per me stessa

Un romanzo autobiografico che le ha permesso di vincere il prestigioso Irish Book Award, in cui Emilie Pine traccia le linee di sei frammenti di vita.
Il difficile rapporto con il padre, l’estenuante ricerca di un bambino, la fame e la violenza che il suo corpo ha subito e molto altro ancora.
Pagine scritte scavando nei ricordi “per spezzare il codice del silenzio, per essere finalmente presente nella mia vita”.

Per leggere un estratto del libro o acquistarlo, vi lascio il mio link affiliato Amazon cliccando QUI

Alberi di plastica
di Leonardo Mazzeo
Alberi di plastica Leonardo Mazzeo

Quando Andrea muore precipitando da un palazzo, il comune di Averno è scosso da questa notizia.
I dubbi e le domande su quanto accaduto non si fanno attendere e l’ispettore Guido Caldara viene incaricato di seguire il caso.
Intanto Matteo, l’ex migliore amico del presunto suicida, percorre un viaggio tra il presente e i ricordi per risolvere un’altra domanda: quella tra lui e Andrea era una vera amicizia?
Cosa è successo per farli allontanare così?

Per leggere un estratto del libro o acquistarlo, vi lascio il mio link affiliato Amazon cliccando QUI

Stai zitta
di Michela Murgia
Stai zitta Michela Murgia

La realtà è ancora una nel 2021: in Italia viviamo in una società fortemente maschilista e patriarcale, in cui gli uomini e le donne non godono di uguali diritti, riconoscimenti e modalità di trattamento.
Lo vedi quando ti chiamano “signorina” ma in verità tu sei il loro medico.
O quando ti dicono di fartela una risata ogni tanto, ché se ti fischiano per strada dovresti essere felice.
Te ne rendi conto anche quando ti dicono che sei brava nel tuo lavoro “e sei pure una mamma”, come se una cosa escludesse l’altra.
E ne hai la certezza quando ti dicono di star zitta a favore del “minchiarimento“.

Per leggere un estratto del libro o acquistarlo, vi lascio il mio link affiliato Amazon cliccando QUI

Conclusioni

Nell’attesa di parlarvi di questi libri in modo più approfondito nei prossimi articoli, passo la palla a voi e vi chiedo: vi ha incuriosito particolarmente qualcuna tra le mie proposte dei libri di Marzo?
Fatemelo sapere nei commenti e sulle mie pagine Instagram e Facebook e soprattuto scrivetemi tutte i libri che avete terminato voi nel mese di Marzo, così da scambiarci qualche consiglio: vi leggo!

Take care 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.