The Wilds recensione
SERIE TV & PODCAST

“The Wilds” la serie in cui bisogna sopravvivere

Prendere ispirazione da serie che hanno avuto molto successo e poi rivisitarle in chiave moderna sembra essere davvero il trend del momento.
L’avevamo visto anche qui, ma come se la sarà cavata invece The Wilds la nuova serie firmata Amazon Prime?
Non vi resta che continuare a leggere per scoprire di più 🙂

The Wilds recensione

Trama 

The Wilds è una serie statunitense Young Adult composta da 10 episodi e disponibile su Amazon Prime Video dal’ 11 Dicembre 2020.
Dopo appena una settimana è stata rinnovata per una seconda stagione.
La serie racconta le vicende di 8 ragazze adolescenti di varia estrazione sociale dirette alle Hawaii per partecipare ad un ritiro spirituale di sole donne, che a seguito di un incidente aereo si ritrovano su un’isola deserta.
Tra litigi, alleanze e crolli, le giovani dovranno lottare con tutte le loro forze per sopravvivere.
Ma presto si renderanno conto di una sconvolgente verità: forse l’aereo su cui viaggiavano non è precipitato per caso.

Cosa ne penso 

Evidente il riferimento alla serie Lost ma anche ad altri progetti che toccano il delicato tema dell’adolescenza come Euphoria o 13 Reasons Why, The Wilds sembra comunque voler provare a camminare sulle proprie gambe.
Nonostante ogni ragazza incarni uno stereotipo: la dura e irascibile, la bionda religiosa e gentile con tutti, l’atleta ossessionata dallo sport ecc., l’aspetto più interessante risiede forse in una caratterizzazione più profonda e psicologica.
Le giovani attrici si calano con successo nella storia dei loro personaggi, raccontando attraverso continui flashback cosa si nasconde dietro la facciata che hanno costruito.
Com’era la loro vita all’interno di una società così esigente, prima di trovarsi su un’isola deserta?
E se non fosse quello il vero inferno ma ciò che si sono lasciate alle spalle?

The Wilds

Punti di forza e di debolezza si alternano nel corso degli episodi (dai, seriamente i vestiti di una ragazza vanno bene a tutte le altre nonostante le diverse fisicità?), rendendo The Wilds un prodotto con del potenziale ancora da esplorare.

Per quanto riguarda l’andamento viene invece scelta una linea narrativa strategica.
Al posto di disseminare colpi di scena ovunque, la serie regala infatti la prima svolta importante attorno a cui ruoterà l’intera narrazione già alla fine del primo episodio.
Dopodiché inizierete a fare ipotesi praticamente su qualunque personaggio o noce di cocco abbiano inquadrato.
Per concludere infine in bellezza con un cliffhanger di pochi secondi che spiana il terreno per la seconda stagione.

Conclusioni

Avete già visto la serie The Wilds o vi ho incuriositi ed inizierete a vederla subito?
Cliccando sul mio link affiliato Amazon potrete usufruire di un periodo di prova gratuito di 30 giorni su Amazon Prime, grazie al quale avrete accesso a questa e tantissime altre serie e film!
Fatemi sapere con un commento la vostra opinione qui sotto o sulle mie pagine Instagram e Facebook e non dimenticate di condividere questo articolo sui social con tutti i vostri amici!

Take care:)

 

SHARING IS CARING

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.